MedInCloud

La Salute Prima di Tutto

Iniezioni Filler Rughe: Nuove Tecniche in Arrivo Dagli USA

Nuove Tecniche Filler RugheNuove tecniche iniezioni filler rughe sono in arrivo dagli USA, queste nuove tecniche permetterebbero ai medici estetici di rendere più definito il volto in maniera più efficace.

L’annuncio è stato riportato dal quotidiano americano Los Angeles Times che elenca una serie di nuovi filler rughe che potrebbero aiutare a far rimanere la pelle più giovane, il primo prodotto Laviv, approvato dalla FDA dopo molti anni di studio e definito come un trattamento di stimolazione biologica del tessuto, un filler per le rughe che utilizzando le cellule cutanee ha un basso rischio di rigetto o di reazione allergica.

Il quotidiano USA passa poi sotto analisi gli acidi ialuronici, tra cui i filler più popolari ed utilizzati sul mercato, con la ultima nata, denominato il Belotero, che sembra abbia dei vantaggi sugli altri perché può essere iniettato nella pelle sotto gli occhi o vicino alla bocca, senza causare un livido blu.

Come ultima novità è in arrivo lo Xeomin, che viene iniettato nel muscolo per rilassarlo e previene che la pelle sovrastante si sposti, è stato approvato specificamente per le rughe verticali fra le sopracciglia, e può essere usato anche per ridurre le rughe sulla fronte.

Updated: 2017-06-12 — 12:56 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MedInCloud: Il blog che ti aiuta a migliorare la tua salute. © 2017 Frontier Theme